Gli ultimi sondaggi elettorali prima del silenzio Agcom

di G.V. Commenta

Pubblicati gli ultimi rilevamenti demoscopici sulle intenzioni di voto degli italiani che il 24 e 25 febbraio dovranno eleggere i loro rappresentanti.

Oggi sono stati pubblicati gli ultimi rilevamenti demoscopici sulle intenzioni di voto degli italiani che il 24 e 25 febbraio dovranno eleggere i loro rappresentanti che andranno a comporre il nuovo governo del Paese. L’Agcom vieta qualsiasi ricerca demoscopica che avvenga nelle due settimane prima del voto per questo oggi resta l’ultimo giorno utile per provare ad analizzare i numeri di queste elezioni 2013.

Come ormai è noto andremo al voto con il sistema proporzionale imposto dalla legge Calderoli varata dal governo Berlusconi nel 2005, che il politologo Sartori ribattezzò legge porcellum. Con questo sistema elettorale non è scontata la vittoria assoluta dello schieramento che prende più voti, ma c’è la possibilità di trovarci nuovamente difronte ad un sostanziale pareggio, dove il partito che ha più voti dovrà fare i conti con quello che vince, al Senato, in alcune regioni chiavi come Lombardia, Campania e Veneto.

Il pareggio è già accaduto nel 2006 e a pagarne le spese, di questa legge elettorale, al di là degli italiani, fu il governo Prodi che aveva al senato una maggioranza risicata di due seggi. A scongiurare il pareggio del resto non ci sono d’aiuto nemmeno i sondaggi elettorali. In questi ultimi mesi abbiamo assistito ad una sostanziale rimonta del PDL sul PD battistrada, distacco tra i due partiti che oggi si stabilizza intorno al 5%. In crescita anche Movimento 5 Stelle che risulta affermarsi come terzo partito politico dopo Pdl e Pd. Monti resta stabile intorno al 14%-15% mentre perdono colpi Sel e Ingroia.

Intanto gli indecisi si attestano ancora al 25% un numero considerevole che può ribaltare qualsiasi tipo di proiezione. Quindi la sfida elettorale è ancora aperta a qualsiasi sorpresa e di questo sono coscienti tutti i candidati che provano attraverso proclami più o meno credibili a raccimolare voti che alla fine possono risultare vincenti.

► LA RESTITUZIONE DELL’IMU AGLI ITALIANI

► L’ALLEANZA MONTI-BERSANI

link per leggere sondaggi completi: http://www.huffingtonpost.it/2013/02/08/elezioni-2013-i-sondaggi-_n_2643003.html?utm_hp_ref=italy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>