Nuovi incentivi macchine agricole

di Alessandro Bombardieri 1

I nuovi incentivi governativi riguardano anche il settore dell'agricoltura, permettendo sconti sull'acquisto di trattori e macchine agricole.

I nuovi incentivi governativi riguardano anche il settore dell’agricoltura, permettendo sconti sull’acquisto di trattori e macchine agricole, un settore che nel primo periodo di incentivi dell’anno, ha trainato le richieste.

I 110 milioni di euro stanziati dal governo, per la rottamazione e l’acquisto di nuovi beni maggiormente efficienti, riguardano moto, elettrodomestici, rimorchi, gru a torre, incentivi per internet, nautica e componenti elettrici ed elettronici.

Secondo quando calcolato dalla Coldiretti, anche in questa tranche di incentivi le richieste dovrebbero essere molto alte.

Come spiegato dall’Associazione dei coltivatori diretti, il settore è molto interessato agli incentivi, infatti nei primi incentivi del 2010, i bonus sono stati usati in pochissimi giorni.

Furono addirittura 4300 le richieste, in particolare indirizzate su macchine agricole operatrici e attrezzature (65% delle richieste), trattori (25%), mietitrebbiatrici (6%) e macchine movimento terra (4%).

Lo sconto complessivo sull’acquisto è del 20%, il 10% del contributo statale e l’altro 10% delle concessionarie. Per maggiori informazioni, sono a disposizione del pubblico i Consorzi agrari.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>