Silvio Berlusconi vuole uscire dall’euro

di Vito Verna Commenta

L'idea, che a ben vedere potrebbe non essere poi tanto folle (vedasi Keynes), sarebbe quella di stampare moneta così che le più deboli economie europee possano definitivamente risolvere i propri problemi di liquidità riuscendo, finalmente, a tappare gli enormi buchi causati dall'imponente debito pubblico.

Silvio Berlusconi vuole uscire dall'euro

Pazza idea cantava Patty Pravo nel lontano e ormai dimenticato 1973 e pazza idea canta oggi niente meno che l’ex Presidente del Consiglio dei Ministri Silvio Berlusconi che, in seduta comune con gruppi parlamentari del Popolo della Libertà, si riprende la scena, per nulla oscurato dal segretario Angelino Alfano, e proclama di avere una “pazza idea” (testuali parole), per salvare definitivamente l’Italia dalla crisi economica e finanziaria.

MARIO MONTI CONFERMA LA POSSIBILITA’ DEGLI EUROBOND

L’idea, che a ben vedere potrebbe non essere poi tanto folle (vedasi Keynes), sarebbe quella di stampare moneta così che, grazie ai maggiori capitali a propria disposizione, le più deboli economie europee, tra le quali figurerebbe, purtroppo, anche quella italiana, possano definitivamente risolvere i propri problemi di liquidità riuscendo, finalmente, a tappare gli enormi buchi causati dall’imponente debito pubblico.

UE E BCE LAVORANO ALL’USCITA DELLA GRECIA DALL’EURO

Unica conseguenza nefasta di una tale soluzione sarebbe quella dell’aumento dell’inflazione che comunque, volendo ben guardare la situazione, potrebbe essere di gran lunga preferibile agli anni di rigidissimo rigore economico e finanziario che ciascuno di noi vivrà a causa dell’intervento del Governo Monti.

L’ITALIA E’ IN RECESSIONE PER IL TERZO TRIMESTRE CONSECUTIVO

Unico ostacolo all’applicazione di una tale soluzione la Cancelliera tedesca Angela Merkel che, per ovvi motivi, si sarebbe sempre fermamente opposta all’idea che la Banca Centrale Europea cominci a stampare più moneta di quella strettamente necessaria.

Da qui l’idea folle: lasciare l’Europa e tornare alla lira così che la Zecca di Stato cominci a stampare, senza remore alcune, tutte le banconote delle quali l’Italia avrebbe bisogno per sistemare i propri problemi e tornare importante e rispettata in Europa e nel mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>