Nuovo modello Unico 2011

di Alessandro Bombardieri Commenta

Tra le principali novità del nuovo modello Unico 2011 ci sono rimborsi per lavoro notturno e straordinario, incentivi per settore tessile e reti di imprese.

Tra le principali novità del nuovo modello Unico 2011 ci sono rimborsi per lavoro notturno e straordinario, incentivi per settore tessile e reti di imprese.

E’ online da poco la bozza del nuovo modello Unico PF 2011 sul sito dell’Agenzia delle Entrate.

Oltre alla conferma di molti bonus e agevolazioni presenti già l’anno scorso, troviamo novità e modifiche, come una grafica rinnovata e nuove schede di sintesi per la compilazione del modulo.

Adesso è presente il nuovo quadro QR che permette ai lavoratori dipendenti di chiedere il rimborso del credito maturato nel 2008 e nel 2009 per il lavoro effettuato di notte e per gli straordinari legati a incrementi di produttività.

Nella scheda RS è presente la sezione legata all’incentivo riservato alle imprese del settore tessile e della moda previsto dal dl 40/2010, il Tremonti-tessile, oltre all’incentivo Reti di imprese.

Inoltre è presente anche una sezione dove indicare il possesso della documentazione sul transfer pricing, per poter avere il regime di esonero dalle sanzioni.

Nella sezione CR troviamo la pagina sul credito d’imposta per le mediazioni giudiziarie, in RT e RM invece ci sono le sezioni su rivalutazione dei terreni e partecipazioni. Il quadro RW è stato aggiornato, in seguito alle richieste di chiarimenti sullo scudo e sul monitoraggio fiscale.

Sono stati poi confermati gli sconti del Fisco, come quello del 20% per rottamare il vecchio frigorifero o quello per chi decide di ristrutturare casa. Sono presenti anche bonus su interventi di risparmio energetico sugli edifici, detassazione delle somme erogate per incrementi di produttività sul lavoro e quello riservato al personale del comparto sicurezza, difesa e soccorso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>