Gli elettori di Obama secondo Mitt Romney

di Vito Verna Commenta

Una parte della popolazione americana, equivalente al 47% del totale, del quale Mitt Romney non si sarebbe mai occupato ne vorrà mai occuparsi una volta eletto Presidente degli Stati Uniti d'America.

Gli elettori di Obama secondo Mitt Romney

Mitt Romney, candidato repubblicano alla presidenza degli Stati Uniti d’America, potrebbe in queste ore aver segnato un importantissimo punto.

LA CONFERENZA STAMPA DI MARIO DRAGHI

A favore, purtroppo per tutti gli elettori dell’ex governatore dello Stato del Michigan, del proprio rivale il Presidente uscente degli Stati Uniti d’America Barack Obama.

LA CRISI COLPISCE DURAMENTE I GIOVANI ITALIANI

La terribile gaffe, che da alcune ore starebbe letteralmente impazzando su Twitter, anche in Italia, riguarderebbe alcune dichiarazioni, riprese per errore da un cronista della rivista politica Mother Jones, del candidato repubblicano in merito all’elettorato medio di Barack Obama.

ANGELA MERKEL PROMUOVE GLI SFORZI DELL’ITALIA

Quest’ultimo, da un Mitt Romney inconsapevole di essere non solamente ascoltato bensì anche e soprattutto ripreso, sarebbe stato giudicato, in modo sprezzante e denigratorio, povero, incapace di pagare la tassa sul reddito e totalmente dipendente dal governo per la proprio sopravvivenza quotidiana.

Una parte della popolazione americana, equivalente al 47% del totale, del quale Mitt Romney non si sarebbe mai occupato ne vorrà mai occuparsi una volta eletto Presidente degli Stati Uniti d’America.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>