Crimi e Lombardi capigruppo del M5S

di G.V. Commenta

Oggi riuniti nuovamente in assemblea i neoeletti del movimento cinque stelle hanno nominato tramite votazione i loro capigruppo pro tempore al Senato e alla Camera.

Oggi riuniti nuovamente in assemblea i neoeletti del movimento cinque stelle hanno nominato tramite votazione i loro capigruppo pro tempore al Senato e alla Camera che copriranno questa carica solo per tre mesi, rispettando la rotazione imposta dal decalogo degli eletti. I primi due capogruppo sono Vito Crimi per i cittadini Senatori e Roberta Lombardi per i cittadini deputati. Durante la loro assemblea andata in onda in diretta streaming attraverso il canale youtube del moviemento “La Cosa” gli eletti hanno anche avuto l’opportunità di incotrare i due leader passati in visita, Beppe Grillo e Casaleggio.

(leggi anche … PARLAMENTARIE MOVIMENTO 5 STELLE GRILLO RISPONDE ALLE CRITICHE)

Vito Crimi, 40 anni, assistente giudiziario alla Corte d’Appello di Brescia è stato tra i primi tra coloro che furono eletti in Lombardia nelle “Parlamentarie” online indette dal movimento, del quale fa parte da quasi 7 anni. Vive a Brescia anche se le sue origini siciliane, figlio di impiegati ha vissuto la sua gioventù a Palermo nel quartire popolare di Brancaccio. Entrò in contatto con i M5S dopo aver partecipato al primo V-day del 2007, oggi ammette che non avrebbe mai immaginato il risultato rivoluzionario raggiunto con queste ultime elezioni.

Roberta Lombardi, 39 anni di Roma è attivista del movimento cinque stelle anch’essa dai tempi del primo V-Day. Ha una laurea in Giurisprudenza con tesi in Diritto Commerciale Internazionale conferitagli dall’Università La Sapienza di Roma dove ha anche frequentato un corso post laurea in Sviluppo Manageriale. A Roma lavora presso un’azienda di arredamento d’interni. Le prime dichiarazioni della Lombardi hanno confermato l’idea inamovibile del movimento che è quella che ogni cittadino è leader di se stesso e il Paese si cambia solo se nel cambiamento siamo coinvolti tutti.

(leggi anche … IL PD APRE AL MOVIMENTO CINQUE STELLE, NESSUN INCIUCIO CON PDL)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>