Decoder Tivu Sat ancora problemi e dubbi

di Alessandro Bombardieri 1

E' ora necessario acquistare un decoder certificato Tivu Sat con una card apposita...

tivusatbox

Si sta facendo ovviamente molto parlare del digitale terrestre, visto che fra un anno tutta Italia avrà abbandonato l’analogico, e giungono sempre voci contrastanti sulla qualità di tale servizio, soprattutto per quanto riguarda Tivu Sat.

Tempo fa vi raccontammo di un’indagine che mise in luce il fatto che per visionare tale Tv non servisse un decoder apposito, ora però con nuove prove si è scoperto che Tivu Sat funziona solo con certi decoder autorizzati dalla stessa tv.

Tivu Sat è un alleanza con all’interno Rai, Mediaset e Telecom Italia Media, che permette alle persone non raggiunte dal segnale digitale (per vari motivi, scarsezza di utenza, zona non raggiungibile) di poter continuare a guardare i canali della televisione pubblica quali appunto i canali Rai, Mediaset e La7.

Tivu Sat sfrutta Hot Bird, una tecnologia che riesce a trasmettere i canali digitali anche dove non c’è il segnale, ma per poter usufruire di questo servizio è ora necessario acquistare un decoder certificato Tivu Sat con una card apposita, che potrà essere attivata da tutti gli abbonati Rai.

L’unico inconveniente con questo strumento è l’impossibilità di ricevere canali come Sportitalia e MTV, esclusiva Sky.

Addirittura nei primi 4 mesi di vita di TivuSat sono state piazzate circa 570.000 card, quasi il doppio delle 300.000 previste inizialmente.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>