Il caso del peto di Biden davanti a Camilla che inizia a stancare

di Daniele Pace Commenta

Occorre fare un passo indietro, dopo il caso degli ultimi giorni

Forse dovremmo darci un taglio con il peto di Biden al cospetto di Camilla, per una serie di ragioni che vogliamo portare alla vostra attenzione nella giornata di oggi. In questo momento, una coalizione di leader di tutto il mondo si sta radunando in Scozia per discutere di quella che gli scienziati hanno definito la questione più urgente del nostro tempo, nota anche come cambiamento climatico . Eppure un leader presente, la moglie del principe Carlo, Camilla Parker Bowles, secondo quanto riferito, è fissata non sull’arresto del rapido declino del nostro pianeta, ma su una questione molto più urgente di interesse internazionale: la lunga scoreggia di Joe Biden.

Peto di Biden

Diamoci un taglio con il caso del peto di Biden davanti a Camilla

Sì, è vero: la duchessa di Cornovaglia sarebbe ossessionata dal raccontare a tutti al vertice della COP26 di un lungo episodio di flatulenza che Biden ha vissuto in sua presenza. Il Daily Mail riporta che Parker Bowles “non ha smesso di parlare” di un peto di Biden durante una conversazione che stava avendo con lui. La scoreggia era, secondo la fonte del Daily Mail , sia “lunga” che “forte” e anche “impossibile ignorarla”. È stato più difficile ignorare il fatto che gli scienziati hanno definito il nostro attuale livello di emissioni un ” codice rosso per l’umanità “, qualcosa che i leader di questo vertice hanno fatto ben poco per cambiare? Hmm? Credo di sì!

Inoltre: non c’è una sezione “discutere di scoregge” nel curriculum di galateo reale? Non posso credere che Meghan Markle si sia messa nei guai per aver indossato lo smalto e a Camilla sia permesso di fare… questo.

Come regola generale, direi che se il leader di una nazione scorreggia davanti a te a un summit sul cambiamento climatico, per favore cerca di resistere a raccontarlo a tutti, non importa quanto sia lungo o rumoroso. Riconosco che può essere difficile, ma sinceramente nessuno ha bisogno di saperlo. Forse il leader è stressato, o forse hanno mangiato qualcosa di strano, o forse il mondo semplicemente non ha bisogno di essere gravato di considerare il tratto digestivo del presidente degli Stati Uniti. Abbiamo abbastanza nei nostri piatti senza doverci preoccupare di cosa c’è su Joe Biden’s.

Premesso che ad oggi non sia possibile affermare con esattezza se ci sia stato o meno il tanto discusso peto di Biden, è altrettanto necessario iniziare a concentrarsi su altro, stando alle priorità dei nostri tempi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>