Le misure non convenzionali della BCE

di Vito Verna Commenta

Potrebbe dunque essere interessante cercare di capire per quale motivo codeste dichiarazioni avrebbero causato un tale crollo grazie all'analisi delle precise parole espresse da Mario Draghi.

Le misure non convenzionali della BCE

Le dichiarazioni di Mario Draghi, governatore della Banca Centrale Europea, nel corso della conferenza di qualche giorno fa, avrebbe causato il crollo dei mercati che, purtroppo, avrebbero chiuso la settimana in modo decisamente negativo.

LAVORO IN NERO SEMPRE PIU’ DIFFUSO

Potrebbe dunque essere interessante cercare di capire per quale motivo codeste dichiarazioni avrebbero causato un tale crollo grazie all’analisi delle precise parole espresse da Mario Draghi.

LA CRISI ECONOMICA E’ DIVENTATA CRISI POLITICA E SOCIALE

Così facendo, infatti, sarebbe possibile appurare come Mario Draghi, parlando di misure anticonvenzionali, abbia inteso sottintendere come codeste misure debbano comunque rientrare nel mandato della Banca Centrale Europea che, sostanzialmente, è quella di mantenere la stabilità dei prezzi nel medio periodo.

HOLLANDE, LE PEN E LA CRISI DEI MERCATI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>