#ledebat delle Presidenziali francesi

di Vito Verna Commenta

I commenti avrebbero lasciato intendere una situazione di vero e proprio stallo che moltissimi analisti avrebbero in mattinata confermato sostenendo come il confronto televisivo potrebbe aver spostato pochissimi voti lasciando pressoché inalterata la situazione.

#ledebat delle Presidenziali francesi

Si è svolto ieri sera, in un clima di confronto molto teso ma, comunque ed inaspettatamente, pacifico, aperto, interessante e, soprattutto, coinvolgente, l’atteso dibattito tra il candidato presidente del PSI Francois Hollande ed il presidente uscente Nikolas Sarkozy.

LA CRISI ECONOMICA E’ DIVENTATA CRISI POLITICA E SOCIALE

L’hastag #ledebat, uno dei più seguiti degli ultimi giorni non solo in Francia, bensì in tutta Europa, avrebbe raggiunto ieri sera, congiuntamente all’altro fondamentale hashtag delle elezioni presidenziali francesi @hollandesarkozy, i 2.000 tweet al minuto facendo tagliare l’ennesimo traguardo alla nota, celeberrima e sempre più interessante piattaforma di condivisione.

MONTI ASSICURA DELLA BONTA’ DEL RIGORE

I commenti, molto spesso ironici altre volte davvero sagaci, avrebbero lasciato intendere una situazione di vero e proprio stallo che moltissimi analisti, anche francesi, avrebbero in mattinata confermato, dalle prime pagine dei principali quotidiani internazionale, sostenendo come il confronto televisivo potrebbe aver spostato pochissimi voti lasciando pressoché inalterata la situazione.

HOLLANDE, LE PEN E LA CRISI DEI MERCATI

Non dello stesso avviso sarebbe Bernardo Valli, responsabile della redazione francese de La Repubblica, che in questo video racconterebbe, minuto dopo minuto, il sostanziale trionfo di Francois Hollande.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>