Francia blocca i treni dall’Italia

di Elena Botta 1

La Francia ha attuato il blocco temporaneo dei treni che da Ventimiglia vanno verso la Francia per bloccare così l'afflusso di immigrati oltre i confini

Continua il gelo tra l’Italia e la Francia a causa del problema immigrati che sembrava essere stato risolto qualche giorno fa.
Infatti la Francia ha attuato il blocco temporaneo dei treni che da Ventimiglia vanno verso i loro confini, per bloccare così l’afflusso di immigrati oltre le frontiere e la Commissione Europea, dopo un’attenta valutazione ha dichiarato che Parigi non avrebbe violato le norme europee e ha poi fatto presente che provvedimenti di questo tipo possono essere adottati a fronte di giustificati motivi di ordine pubblico.



Parigi ha infatti dichiarato di aver bloccato il traffico ferroviario per alcune ore in seguito all’annuncio di un’imminente manifestazione non autorizzata a sostegno dei migranti tunisini proprio per evitare possibili disordini di ordine pubblico; questo ha chiaramente accesso le proteste e le critiche dei politici italiani verso il comportamento anti europeista della Francia, che viola di fatto e consapevolmente il trattato di Schengen (autorizzati da Bruxelles).
E così si torna a qualche giorno fa, prima che un accordo tra l’Italia e la Francia venisse raggiunto, quando il ministro dell’Interno Roberto Maroni aveva dichiarato che la Francia avrebbe dovuto togliersi da Schengen, visto la politica adottata di fronte agli immigrati che cercavano di valicare il confine.
Il ministro degli Esteri, Franco Frattini ha attaccato molto duramente l’atteggiamento dei francesi e ha protestato formalmente, chiamando l’ambasciatore a Parigi e invitandolo a dare spiegazioni sull’accaduto.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>