Parlamentarie movimento 5 stelle Grillo risponde alle critiche

di G.V. Commenta

Continuano le polemiche sulle parlamentarie del movimento 5 stelle. Molte le accuse rivolte a Grillo e Casaleggio.

Continuano le polemiche sulle parlamentarie del movimento 5 stelle. Tanti i quesiti irrisolti che insospettiscono gli stessi grillini. Molti hanno chiesto più trasparenza al movimento capeggiato da Grillo, in modo da evitare le tante insinuazioni fatte a riguardo molti punti oscuri della vicenda delle parlamentarie.

D’altro canto Grillo risponde alla sua maniera invitando tutti quelli che non credono in lui e quindi non hanno più fiducia nel movimento ad abbandonare, lasciare il M5S. Affermando che questa è una guerra contro i giornali, la vecchia politica, la televisione e non c’è spazio e ne tempo per inutili guerre interne.

Una delle accuse che si fa al movimento è la non democrazia essendo i votanti un numero molto esiguo si parla di soli 20.000 al cospetto dei 95.000 annunciati sul blog del comico genovese. A questa accusa Grillo risponde che non vuole discuterne ed invita a pensare agli attuali politici che sono stati scelti al massimo dalla direzione del partito che ha redatto le liste a tavolino.

► PROGRAMMA ELETTORALE BEPPE GRILLO 2012 

 NUOVA LEGGE ELETTORALE EMENDAMENTO ANTI-GRILLO

Invece all’accusa fatta a Casaleggio di volersi intascare i soldi, Grillo risponde, che chi pensa questo può andare via, anzi è meglio se lascia il movimento in quanto ora, secondo il comico, le cose più importanti da fare sono comunicare il programma, compattarsi e andare in Parlamento cosa che a pensarla qualche anno fa era impossibile

Intanto il movimento in questi giorni è intento a raccogliere le dovute firme non essendo un partito già presente in parlamento. Quindi circoscrizione per circoscrizione per un numero che va dalle 1500 alle 4500 in base alla densità demografica di ogni zona.

IL PROGRAMMA ELETTORALE DI BEPPE GRILLO 2012

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>