Incentivi motocicli, motori e scafi nautici terminati

di Alessandro Bombardieri Commenta

Sono stati richiesti 4.559 incentivi per un ammontare di 20 milioni di euro per quanto riguarda macchine agricole e movimento terra.

pacchetto-incentivi-2010

A poco più di un mese dall’inizio degli incentivi governativi 2010, arriva la notizia direttamente dal Ministero dello Sviluppo Economico,che sono terminati gli incentivi per l’acquisto di motocicli, motori e scafi nautici, macchine agricole e movimento terra.

Sono stati richiesti 4.559 incentivi per un ammontare di 20 milioni di euro per quanto riguarda macchine agricole e movimento terra. 24.480 sono state invece le richieste per motocicli fino a 400 cc e fino a 70 kw Euro 3, per un valore 12 milioni di euro.

Nel settore nautico sono state 1.256 le richieste per motori fuoribordo e 162 per stampi per scafi da diporto, per un’erogazione complessiva di agevolazioni per 20 milioni di euro.

Procedono molto bene anche gli incentivi per l’acquisto di cucine componibili, con oltre il 58% dei 60 milioni di euro stanziati che hanno consentito l’acquisto di quasi 50.000 cucine componibili.

Per la banda larga sono stati richiesti oltre 190.000 incentivi, cioè quasi la metà dei 20 milioni di euro totali messi a disposizione.

930 richieste sono state fatte per rimorchi con ABS, impegnando oltre il 43% degli 8 milioni di euro messi a disposizione. Per elettrodomestici è stato impiegato il 27% dei 50 milioni di euro adoperabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>