Incentivi spinti dalla banda larga 58mila acquisti

di Alessandro Bombardieri Commenta

Ci sono state ben 58mila prenotazioni per nuove connessioni Adsl...

banda_larga-791049

Iniziano ad arrivare direttamente da Poste Italiane, la quale ha il compito di gestire i call center, i primi dati relativi agli incentivi governativi 2010 iniziati una decina di giorni fa.

Secondo le prime stime, alla fine di settimana scorsa, erano stati prenotati acquisti per un totale del 25% delle risorse disponibili, vale a dire circa 77 milioni di euro sui 300 disponibili.

Tuttavia si poteva fare di meglio, in quanto fino al 17 maggio si potranno avere gli incentivi solo usando il call center di Poste Italiane.

In quella data aprirà anche il sito web dove i venditori potranno richiedere i bonus, ma fra 20 giorni magari molte risorse saranno già andate esaurite.

Comunque, gli acquisti sono stati 188mila fino ad ora, con anche gli incentivi sulla banda larga che stanno andando alla grande.

Ci sono state ben 58mila prenotazioni per nuove connessioni Adsl, seguite da 31mila acquisti di lavastoviglie, 28mila cucine componibili, 18 mila tra forni elettrici e piani cottura, 10mila cucine a gas.

Per i motocicli, fino a 400 cc o fino a 70 kw euro3 invece ci sono stati già 19mila acquisti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>