Ponte sullo Stretto, ma quando ci sarà?

di F.D. Commenta

Macchè, nessuno ha mai pensato di aprire il cantiere anche se ormai in molti hanno già percepito valanghe di denaro contante..

ponte-sullo-stretto

Sul sito Ponte di Messina c’è un messaggio tanto chiaro quanto deludente: inizio lavori Gennaio 2007! Secondo voi è stata posata la fantomatica prima pietra?

Macchè, nessuno ha mai pensato di aprire il cantiere anche se ormai in molti hanno già percepito valanghe di denaro contante a titolo di consulenze, progetti, ecc. Tutti soldi, per il momento sprecati, poichè ancora il ponte non c’è e nessuno sa se questo ponte ci sarà nemmeno nei prossimi anni.


Ma qual è il problema? Perchè tante parole e soldi al vento, o meglio, soldi nelle tasche dei soliti noti? In teoria problemi seri non ce ne sono, il ponte sullo stretto di Messina dovrebbe avere una lunghezza di 3660 metri e una larghezza di 60 metri sul quale saranno adagiate 3 corsie per senso di marcia più 4 corsie ferroviarie.

In molti affermano che sia un’opera faraonica impossibile da mantenere e pericolosa dovuta alle continue raffiche di vento e al territorio altamente sismico anche se i progettisti affermano che il ponte sullo stretto possa resistere a una scossa sismica inferiore/uguale a 7.1 gradi della scala Richter e a raffiche di vento inferiori ai 216 km/h.


Il costo per questa opera dell’orgoglio del Made in Italy ha un costo relativamente alto definito come 4,73 miliardi di Euro tra ponte e allacci stradali. Il ponte sullo Stetto di questa concezione sarà il primo e l’unico al mondo ad avere una tale lunghezza supportata solamente da due colonne di 371 metri di altezza ovvero più alte del maestoso Empire State Building di New York…detto così fa venire la pelle d’oca.

Ma tanto nessuno si dovrà preoccupare: se continua così il ponte non si farà mai, ma ad ogni legislatura si cambiano consulenti e progettisti giusto per aumentare gli sprechi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>