Le tredicesime 2012 saranno più basse di quelle del 2011

di Vito Verna Commenta

Colpa del costo della vita, cresciuto addirittura del 3,1%, ma anche e soprattutto, dell'indice di rivalutazione contrattuale dell'ISTAT che, invece e purtroppo, sarebbe salito solamente dell'1,4%.

Le tredicesime 2012 saranno più basse di quelle del 2011

Il 2012, purtroppo, non si potrà affatto salutare nel migliore dei modi.

LEGGE DI STABILITA’ 2013 E FONDO ESODATI

Natale e Capodanno, infatti, non potranno essere maestosi, come di consueto avverrebbe, a causa dell’estrema leggerezza della cosiddetta tredicesima che, rispetto al 2011, dovrebbe essere per tutti i lavoratori dipendenti italiani di gran lunga più bassa.

RETROATTIVITA’ TAGLI DETRAZIONI E FRANCHIGIA DEDUZIONI

Colpa del costo della vita, cresciuto addirittura del 3,1%, ma anche e soprattutto, dell’indice di rivalutazione contrattuale dell’ISTAT che, invece e purtroppo, sarebbe salito solamente dell’1,4%.

LEGGE DI STABILITA’ 2013 E TAGLIO DELLE DETRAZIONI

Le buste paghe di dicembre, dunque, potranno essere inferiori, rispetto a quelle di dicembre 2011, addirittura di quasi 50 euro.

Una cifra che allarma Giuseppe Bertolussi, segretario generale della CGIA di Mestre, che senza mezzi termini dichiara la necessità di detassare le tredicesime allo scopo di favorire la ripresa dei consumi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>